Sulla via del Carnevale

Per qualche assurdo motivo, il mio indirizzo e-mail è caduto in “mano” a qualche server senza scrupoli, da cui partono, di tanto in tanto (ma poi più tanto, che tanto), mailing list che pubblicizzano travestimenti e costumi di scena.
Arrivando il Carnevale le e-mails si sprecano: quotidianamente mi arriva il catalogo ben fornito di ogni “prelibatezza” del costumista di scena.

Sfogliando …
Sono indeciso se travestirmi in Versione A o in versione B: il primo mi sembra troppo arrembante, per il secondo credo di non avere il cosidetto “physique du rôle”.

Carnevale

Versione A                 –               Versione B

“Steppodoccio”

“Ah, naturalmente, per me la mamma è sempre la mamma, non un “concetto antropologico”, e strappare un figlio alla propria madre (considerata solo un’incubatrice senz’anima, ti pago e zitta!), negargli il contatto con la stessa, negandogli con questo anche l’allattamento (che è uno dei momenti più felici del bambino, oltre che protettivo per il suo sviluppo fisico), sia un crimine.
Per crimine intendo crimine, la prima negazione di un amore reale per il bambino, che sottolinea ulteriormente l’egoismo, il narcisismo e il delirio di onnipotenza dei “committenti”.
(Diemme, sul suo Blog)

Chioso: siamo antropologicamente allo sbando.

Flessibilità

Questa mattina ho avuto uno “scontro a fuoco” con un Krumiro, che non ha voluto saperne di piegarsi alla mia volontà.
Tentavo, con insuccesso, di inzupparlo nel caffelatte con l’ausilio di un cucchiaino per non sporcarmi le dita.

La sua forma a “boomerang” non aiuta gli equilibri: maldestramente mi è caduto più volte, e io, ostinatamente, a riprovare; finché, all’ultimo tentativo di sollevarlo, zuppo, per portarlo alla bocca mi è caduto e mi son trovato per ben “zuppo” di caffelatte.

Nel mentre Banderas se la rideva, alle mie spalle, perché non avenvo “usato” i suoi Biscottoni!

Abandonwares

https://i1.wp.com/img2.timeinc.net/health/images/gallery/eating/yogurt-mold-400x400.jpg

Esemplare di Yogurt con Morbillo

Oggi, nell’ultimo dell’anno, mi sono accorto di avere vari generi alimentari dimenticati nel fondo del Frigorifero.
Un vasetto di yogurt, scaduto da ben 3 mesi, mi ha ringraziato per avergli concesso di terminare la sua muffosa esistenza nella spazzatura.

Nella Vigilia del Santo Natale

Ultimi acquisti.
Ultimi attimi frentetici.
Mi lascio trasportare dalla folla: immemore.
In preda ad isitinto suicida, inoltro me stesso (con pargoli al seguito) alla Rinascente di Piazza del Duomo in Milano: il luogo più densamente popolato del pianeta sotto le Festività Natalizie.

Entro e vengo invaso dai fuochi amici delle belle giovinette (scosciate, ma rigorosamente in nero) che armate di boccette di fragranze Machili, nonchè Femminili, mi “annaffiano” abbondantemente in ogni dove: miscuglio di odori, di sapori, di umori.

In preda agli spasmi da alluginogeno vengo trasportato fuori nuovamente dalla Folla.

Odoroso Buon Natale a tutti Voi.

Rinfresco Natalizio

Tra poco, di là, in “meeting room”.

Cominciano a volare torme di “Avvoltoi” con la scusa di una fotocopia.
Gli squali in preda a frenesia alimentare girano per i corridoi con la bava alla bocca.
C’è anche chi entra ed esce dal bagno: caccarella emozionata.

Invece, io, son qui che Vi scrivo e non attendo.

I bambini giocano alla guerra

I bambini giocano alla guerra
E’ raro che giochino alla pace
perché gli adulti da sempre fanno la guerra
tu fai pum e ridi
il soldato spara
e un altro uomo non ride più.

E’ la guerra
C’è un altro gioco da inventare
far sorridere il mondo
non farlo piangere.

Pace vuol dire
che non a tutti piace lo stesso gioco
che i tuoi giocattoli
piacciono anche agli altri bimbi
che spesso non ne hanno
perché ne hai troppi tu
che i disegni degli altri bambini
non sono dei pasticci
che la tua mamma non è solo tutta tua
che tutti i bambini sono tuoi amici.

E pace è ancora
non avere fame
non avere freddo
non avere paura.

(Bertolt Brecht, I bambini giocano alla guerra)

Babbo Bastardo

Re-bloggato da me stesso.

Un Post buono per questi tempi qui.

SeFosseFacileEssereSani

A Natale siamo tutti più buoni, o almeno dovremmo esserlo.
Ieri sera mi sono sentito cattivo come non mai, un Grinch.

Ascensore (quelli da 25 posti, un monolocale) in un centro commerciale.
Affollato (è quasi Natale).
Al piano -1 entra una signora di mezza età e di mezza altezza.
Agghindata come se fosse un albero di Natale, tutta penzolante e olezzante di una mistura composta da acqua di colonia e Chanel n°5 (peccato che non fosse la Kidman).
Indescrivibile lo sgomento che ha invaso i “coinquilini” dell’ascensore.

Non era bella (a confronto Marty Feldman era Miss Italia), ma si dava delle arie da gran diva. L’odore che emanava era ripugnante, ancora qualche secondo con quella roba sotto il naso e qualcuno sarebbe stramazzato a terra con la bava alla bocca.
Si guarda e si riguarda allo specchio sempre più spocchiosa ed esclama (forse anche lei presa dal voltastomaco): ”Ho i…

View original post 112 altre parole

Wisdom XP di Bill Game

Strani movimenti in ufficio.

La Collega: “AAAAHHH! Ho un ACARO nel mio Computer! Si muove da solo!”.
Il Collega
: “Che è !? “.
La Collega:
“Mi sono entrati nel Computer: si muove da solo! E’ diventato incontrollabile”.

Il Collega, provetto sistemista, controlla sotto la scrivania.
Il Collega: “A me sembra tutto a posto: il PC non si muove”.
La Collega: “Eppur si muove!”.

Attendiamo ulteriori sviluppi della situazione: il Collega ha detto che andava da “MEDIAWOK” ad acquistare un nuovo Mouse.

Star Wars

Dunque: i biglietti li ho acquistati.

Qui non si vede l’ora di ammirare il nuovo capitolo della Saga.
Tutto sommato, però, devo confessarvi che un pò di scetticismo (in fondo, in fondo) ce l’ho (e che ve devo dì!? Io sono un fan di primo pelo).
Per esempio: perchè il “Il Risveglio della Forza”?
Non c’eravamo lasciati con la vittoria finale e la sconfitta definitiva dell’Impero?

Eppoi: La Forza, nell’universo fantascientifico di Guerre stellari, è un campo di energia generato da tutti gli esseri viventi che pervade l’universo e tutto ciò che esso contiene, venerato dai Cavalieri Jedi che sono in grado di sfruttarlo per ottenere poteri sovrannaturali (cit. Wikipedia).
E Quindi la Forza c’è, esiste e non può NON esistere (direbbe Parmenide), perchè dovrebbe “risvegliarsi”?

In attesa di risposte …
QUI Trovate un QUIZ per verificare quanto ne sapete …
Io 15/20 ….