Il Puzzone

“No, va bè, ma vantati pure!”.
La collega indispettita: il dirimpettaio dice di stare meglio, ora che tutte le mattine, regolarmente, riesce ad andare in bagno grazie al “Bifidobacterium animalis DN 173 010”, o, più comunemente chiamato, “Bifidus Regularis” (ricordate l’Alessia Nazionale? Prima dell’isola dei famosi).
Dove sta il problema?
Che il fatto lascia strascichi (non mi fraintendete): è l’odore che è forte, evidentemente un pò di NOGAS Giuliani aiuterebbe.

Riguardo ai Petomani: la giustizia, comunque, alla fine trionfa!

Consiglio caldamente alla Collega una chiamata al 112.

Annunci

Venerdì Bianco e Nero

Il colore dell’escremento ritrovato sul parabrezza della mia autovettura.
Or, ora.

Ringrazio il gentile volatile che lo ha amorevolmente “piazzato” in bella vista.
Son cose che succedono: stesse probabilità di vincere alla lotteria, ma come mai non ancora vinto nulla?
O meglio: la bilancia pende sempre dalla parte del puzzolente (il Piccione).
E la cosa non fa piacere.

San Valentino

“Dato che il ciclista è di per sé sportivo solitario, che sulla bicicletta fatica in quasi perfetta solitudine, il pubblico si sente vicino, si affatica con lui.

E questo perché si tiene per una persona, non per una squadra o un giocatore all’interno di una squadra.

Si vuol mettere come è più profondo il legame instaurato?
Avevo un amico che teneva a tal punto per Alfredo Binda da chiamare Alfredo il cavallo. E quando lo conobbe davvero dopo una riunione su pista gli diede del tu e gli raccontò di sua moglie come se il Binda fosse un suo sodale da sempre”.
(Achille Campanile)

14 febbraio 2004.
Se ne andava il Pirata.
Ahimè, San Valentino non centra nulla.

Immagine correlata

Fifty, Fifty

La pubblicità di una sconosciuta (almeno per me, sino ad oggi) Agenzia Investigativa che campeggia sul Tram recita (campeggia è un pò riduttivo, il Tram è tappezzato esternamente):

“Il 50% degli uomini che dice di essere in riunione, in realtà è con l’amante!”.

Quindi come la mettiamo caro lettore?
Io di certo non sono in riunione al momento, se siamo in 2, che stai facendo?

Seguono immagini forti di un lettore assiduo che è MultiTasking.
Scena alquanto pittoresca: Lui, lei ed il Pc. Anche se, in tempi moderni, immagino che si sia oramai abbandonata la cara vecchia lavatrice in movimento per stimolare gli amplessi.

(Escludo dal Post: le lettrici, anche se al giorno d’oggi le discriminazioni sessite non sono ben viste, ma rivolgetevi all’agenzia di cui sopra per reclamare la Vostra parte).

L’Ora del Proibito

Ve lo devo confessare ieri ho “guardato” Sanremo.

Ebbene sì; me ne tornavo bel bello dalla partita di Pallone in tarda serata e accasciato sul divano (vegetale, io, non il divano), ho iniziato la scarrellata di zapping selvaggio.
Si inizia chiaramente dall’uno, così per essere ordinati: e via!
Schiaccio +, nulla.
Schiaccio 2, nulla.
5, 6, 7, 0, AV: tabula rasa.
C’è qualcosa che non va: Rai 1 sembra l’unico e solo canale disponibile (in HD però).
Ecco siamo già al regime.
Comincio a picchiettare sui tasti del telecomando, poi passo allo scuotimento nevrotico ed infine lancio schizofrenico.
Calma: le batterie!
Cambio!
E tutto è tornato normale: scarrellata snocciolata a velocità Warp.
Sanremo? Nella foga ho solo “intuito” che ci fosse ancora Gianni Morandi sul Palco, l’altro figuro incerato, tirato a mo’ di elastico mi sa tanto di Claudio Baglioni (ma non con la maglietta fina).

Son sempre 5

La notizia è che torneranno le “SPICE GIRLS” (UhUhUhUh!), e fin qua, la solita minestra bollita indotta da sperpero di capitali.

Epperò un dubbio mi viene che non se ne siano mai andate o che ci siano sempre state …

1993 …

Risultati immagini per power ranger

Power Rangers in Postura da Combattimento

1994 …

Risultati immagini per spice girls

Spice Power Rangers

Da notare la postura e la mis.

Indefinito

Il che …

Ecco, volevo scrivere un post nel quale figurasse questo pronome relativo.
Iniziare una frase con “Il Che …”.
Il Che potrebbe rappresentare un problema, ma non guasterebbe saperlo inserire con dovizia, il Che non significa nulla, ma tant’è, l’intento, di cui sopra, è raggiunto.

A volte Ritornano

Il nuovo Commodore 64 anche meglio di quello vecchio!”.

Non sarai mai come il Vecchio e buon COOMMODORE 64.

Risultati immagini per commodore 64

Configurazione Tipo: mancano i mitici Joystick neri con bottoni Rossi.

Quello che dovevi aspettare dieci minuti prima che il gioco fosse visualizzato sullo schermo (Schermo!? Televisore a Valvole, magari a colori), sempre che il nastro non si inceppasse, o che il caricamento andasse a buon fine.

Risultati immagini per commodore 64

Mangianastri, scalcagnato: un classico

E la programmazione in Basic?

Immagine correlata

Schermata Blu: vi ricorda qualcosa?

300 riche di programma e poi …
Non funzionava mai!
Bei tempi …

La Ricerca della Felicità

Notizia: attivato corso sulla Felicità all’università di Yale.
Sull’argomento Servizio del Tg5: l’intervistaore chiede agli ignari passanti, ma l’argomento è assai “scottante” e i più rimangono a bocca aperta con un rivolo di bava, in stato catatonico.

E quindi?
Direi che la felicità è ciò che ci fa tendere all’infinito.
Che ti Muove verso l’infinito.
Il triste è colui che rimane fermo, non tende … o non attende.

Per dirla con le parole del Sommo Poeta:

“Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza”.
(Inferno – Canto XXVI – vv. 112-120)

E perchè non come Leopardi:

“Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l’eterno”.
(I Canti – XII L’Infinito)

E sdoganando Mr. Felicità:

“La felicità sta dietro l’angolo?
Allora agg’ pres ‘na rotatoria!”