Flessibilità

Questa mattina ho avuto uno “scontro a fuoco” con un Krumiro, che non ha voluto saperne di piegarsi alla mia volontà.
Tentavo, con insuccesso, di inzupparlo nel caffelatte con l’ausilio di un cucchiaino per non sporcarmi le dita.

La sua forma a “boomerang” non aiuta gli equilibri: maldestramente mi è caduto più volte, e io, ostinatamente, a riprovare; finché, all’ultimo tentativo di sollevarlo, zuppo, per portarlo alla bocca mi è caduto e mi son trovato per ben “zuppo” di caffelatte.

Nel mentre Banderas se la rideva, alle mie spalle, perché non avenvo “usato” i suoi Biscottoni!

Annunci