Bacillus Rossius

Se qualcuno ruba un fiore per te … “, recitava un celeberrimo spot televisivo.

Però, il fiore non l’ho rubato, l’ho comprato (nello specifico una rosa purpurea, che sicuramente non era nemmeno del Cairo) e il Pakistano che me l’ha venduta (a carissimo prezzo da gioielliere) ha provveduto ad “agghindarmela” al meglio pensando che fosse per la mia innamorata.

Ed invece il vegetale colorato si è prestato unicamente per mere esigenze vitali, per alimentare un esemplare di “Insetto stecco” che Tommaso ha portato a casa, di turno nel “Tour” degli alunni della classe 5^ D.

Nello specifico gli insetti erano due.
Statici.
Marroni.
Famelici.
Hanno gradito la rosa: valeva il prezzo pagato.

7 risposte a “Bacillus Rossius

  1. Non scherzo.
    Un amico di mio figlio aveva acquistato 2 insetti stecchi che teneva dentro in una teca.
    Ovviamente dava loro da mangiare e ogni tanto li osservava.
    Accadde che in realtà uno dei 2 insetti era morto da 10 giorni e loro non se n’erano accorti, ma avevano il dubbio a causa del cibo che durava più giorni del previsto.

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...