Il Negoziatore

Ore 7.30 di mattina.
Citofono all’Amministratore …

Z.: ”Hanno forzato la porta delle Cantine …”.
A.: ”Mmmpf …”. (Citofono che gracchia).
Z.: “Si … pronto! Sono entrati e hanno segato alcuni lucchetti! Deve essere stata la solita Banda di Zingari”.
A.: “Akkllamend … gggg … mmmmpf!”. (Citofono che ronza).
Z.: “Mi scusi!? Pronto, pronto!”.
Silenzio.

Le cose sono due:
O l’amministratore era in stato confusionale vista l’ora, o la Banda degli Zingari lo a ha sequestrato e il tapino cercava in qualche maniera di farmi capire il suo stato di difficoltà.

Notizie:
L’amministratore sta bene ed è nel pieno delle sue funzioni vitali, cioè nullafacente per ciò che concerne il menage condominiale.
Le cantine sono state svaligiate per la terza volta in due mesi.
Il Fabbro, per la terza volta in due mesi, ha messo mano alla porta delle Cantine.

Propositi per il futuro:
Negoziare con la Banda degli Zingari la refurtiva in cambio dell’Amministratore.

3 risposte a “Il Negoziatore

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...