Quelli della Briscola – 12

Punteggi: Darietti +10; L’Onnivoro +6; Il Caricatore –2; L’Ing. della Briscola –3; Zorapide -11.

Con i se e i ma non si fa la storia, recita un vecchio adagio, e quindi:

  1. Se l’Ing. della Briscola avesse avuto soci migliori avrebbe vinto.
  2. Se l’Ing. della Briscola avesse avuto più fortuna saremmo qui a scrivere e a lodare le sue prestazioni anormali.
  3. Se l’Ing. della Briscola fosse un vero campione risorgerebbe dalle ceneri.
  4. Se il Caricatore non si fosse inceppato a metà partita avrebbe potuto vincere la serata e per di più con il punteggio altisonante di +50!
  5. Se il Caricatore fosse amico dell’Ing. della Briscola giocherebbe spudoratamente per lui.
  6. Se il Darietti mettesse un po’ di cervello nel suo gioco probabilmente ora sarebbe a –50 in classifica generale.
  7. Se il Darietti avesse giocato quel Re che aveva in mano (nella partita a Carichi) a questo punto saremmo qui a parlarvi del suicidio dell’Ing. della Briscola.
  8. Se l’Onnivoro avesse vinto tutte le mani che ha perso di un punto in questo momento sarebbe il trionfatore della stagione con matematica certezza a 50 partite dalla fine.
  9. Se Zorapide fosse un giocatore di briscola vero sarebbe in testa alla classifica generale.
  10. Se il Caricatore giocasse con il minimo criterio eviterebbe le figure da cioccolataio.
  11. Se il Caricatore guadagnasse 5 euro per ogni “Vaffa” che si prende sarebbe miliardario a Las Vegas!
  12. Se fossimo in una stagione normale a questo punto si parlerebbe di “chi riuscirà ad aggiudicarsi il secondo posto dietro all’Ing. della Briscola che a +250!”.
  13. Se fossimo invece in una stagione anomala saremmo qui a scommettere su chi si aggiudicherà il cucchiaio di legno tra il Caricatore e l’Ing. della Briscola.
  14. Se l’Ing. della Briscola non avesse offerto a tutti il gelato avrebbe sicuramente vinto la serata!

La storia è storia, quindi consegniamo ai posteri la Classifica Generale dopo la tornata di ieri sera.
Nuovi avvicendamenti lì davanti: perde Zorapide si fa sotto di nuovo il Darietti.
L’Onnivoro tiene e la dietro (sì, lì in basso) si fa a cazzotti per un mestolo.
Cordialità!

12 risposte a “Quelli della Briscola – 12

  1. Diciamo che per almeno i primi 2 anni avevi le tue belle colpe…

    E’ dall’anno scorso che sei un buon giocatore che merita la vittoria… prima mascheravi dietro le tue urla amnesie totali alla Caricatore…

  2. Arrendevole???

    Ho già lungamente spiegato le ragioni di una disfatta: il ritardo già accumulato, ma soprattutto la continuità con la quale la statistica si prende gioco di me.

    Datemi una serata senza cabala completamente contraria…

  3. E’ UFFICIALE: QUEST’ANNO NON VINCERO’ NESSUNA CLASSIFICA.
    ABDICO UFFICIALMENTE.

    Il ritardo accumulato, ma, soprattutto, il continuo verificarsi di cabale incredibili non può che relegarmi in fondo alla classi, senza speranza.

    Annoto dunque che la statistica è la scienza dei pirla.
    Che probabilità avevo io ad inizio serata di:
    – prendere 3 volte di seguito il socio SEC…
    – che il socio SEC sia per me sempre il Caricatore…
    – per 2 volte sono stato io il socio SEC…
    – per 1 volta SEC-STR, ovvero con 2 e 4 e tre punti in tutto…
    Mi rifiuto anche solo di iniziare un’ipotesi di calcolo.

    Scarico quindi di ogni colpa il Caricatore, anzi sono io che mi devo scusare con lui per le chiamate azzardate (solo per questa sera, sia chiaro).

    Da spettatore totalmente disinteressato osserverò l’evolversi della stagione.

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...