Quelli della Briscola – 9

Punteggi: L’Onnivoro +7; Il Caricatore +3; Darietti –1; Zorapide –2; L’Ing. della Briscola -7.

Serata scialba, incolore, inodore, tatticamente contratta, distratta, monatta e poco adatta.
L’Onnivoro si riprende la vetta della Classifica a scapito di un rinunciatario e poco lucido Darietti che rimane impantanato nella fitta boscaglia dei suoi pensieri perversi.
Il trionfatore di serata però fa poco per aggiudicarsi la partita, è in altre faccende affaccendato, ha altri grilli per la testa, altri crucci ludici: pare si sia iscritto ad un gioco on-line (tal TRAVIAN) e sia entrato in un tunnel senza uscita, una dipendenza da cui difficilmente riuscirà a liberarsi. Non dorme più, non mangia più, sembra che raccolga i suoi liquami fisiologici in un’ampolla sotto la scrivania ove è posizionato il Pc; il suo aspetto è trasandato: barba lunga, capelli unti, occhiaie nere, macchie di sugo sulla canottiera bianca e alone giallo nel contorno ascella. Uno schifo d’uomo, in poche parole.
In seconda posizione c’è uno sfavillante Caricatore, in gran spolvero (al contrario dell’Onnivoro di bell’aspetto: sbarbato, capelli tagliati a modino, unghie curate, un damerino d’altri tempi insomma), che sino all’ultima mano era lì, lì per aggiudicarsi la vittoria, peccato per quel 2 a 72 perso per colpa del maldestro e sguarnito socio, l’immancabile (e mancato) protagonista della Briscola, sì proprio lui, l’Ing., lo sfigato e impotente Ing. della Briscola, il quale non riesce più a tirarsi su, continua a sprofondare, sprofondare, nell’inedia, nella tristezza, nella goffaggine: addio Ing. della Briscola! Requiescat in Pace.
Da comparsa ha fatto Zorapide che oltre un fortunatissimo 5, chiamato in mano, non ha saputo andare: ha passato quasi tutto il tempo a bighellonare con gli acari annidati tra le pieghe del divano dell’Onnivoro.
La Classifica Generale non ha ricevuto particolari scossoni, eccezion fatta per il cambiamento di vertice ed un nuovo scivolone dell’Ing. della Briscola verso il sempre più nero fondo del barile.
Solo 5 chiamate SPECIAL vi descrivono bene l’andamento della serata, come direbbe qualcuno: tutto il resto è noia.
Cordialità.

5 risposte a “Quelli della Briscola – 9

  1. Eh gia’, se dovessi anch’io chiedere un favore per ogni errore, capite bene …
    Spero invece che l’Onnivoro si renda conto di aver beneficiato di un generoso regalo, tanto per festeggiare serenamente il compleanno. Sempre che se ne ricordi, vista la dipendenza da Travian. Con quell’ultima mano ho anche evitato all’Ing. che il pozzo in cui sta precipitando perdesse il fondo. Ma la stagione degli sconti e dei regali e’ terminata…

  2. Quando le carte non girano non c’è nulla da fare. Bisogna accettare il risultato della partita con cristiana rassegnazione. L’Onnivoro, da buon opportunista, ha approfittato della bonaccia per avanzare di qualche lunghezza, ma il suo tentativo non mi preoccupa. Piuttosto la cosa che mi lascia senza parole è che in classifica generale l’ing. della briscola mi è dietro di 47 punti. Qundo l’ho letto mi sono preso a sberle per essere sicuro che non fosse un sogno…
    Non ho altro da dire a parte una precisazione caro zorapide: ti sei chiamato il 5 in mano per errore e hai vinto perchè ho fatto un errore macroscopico. E’ notorio che il prodotto di due negativi risulta positivo. Quindi hai vinto grazie al mio errore. Mi devi un favore…

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...