Quelli della Briscola – 1

Punteggi: L’Onnivoro +14; Ing. della Briscola +5; Il Caricatore +1; Zorapide –7; Darietti -13.

La nuova stagione parte sotto il segno dell’Onnivoro il quale, dimentico della pessima stagione passata, rispolvera il suo cinismo da campione navigato e si aggiudica il primo mattoncino giallo e si presenta primo in tutte le classifiche possibili ed immaginabili sulla faccia della terra (non si era mai visto prima).
E’ vero, siamo alla prima giornata, ma meglio cominciare con il cipiglio giusto, con la giusta voglia di fare, ed in questo l’Onnivoro ieri sera è stato maestro.
La stessa voglia di fare che aveva anche il Caricatore, ma come sappiamo passata la metà della partita, l’ingurgitatore di patatine per eccellenza si arena nei suoi pensieri, fra le sue elucubrazioni malate, tra le sue giocate criptiche e tutto ciò che riesce a fare è il gioco delle tre tavolette (peccato che le tavolette siano otto, tutte diverse e non si vince nulla).
L’Ing. della Briscola dal canto suo non molla mai e nonostante la serata molto storta, racimola un buon piazzamento ed un buon bottino di punti: manca di lucidità e di improvvisazione (doti che di solito lo contraddistinguono) e quindi il suo gioco è prevedibile e statico, ma comunque la stoffa del campione è indubitabile e alla fine il gioco da semplice ragioniere della briscola paga, poco, ma paga.
Dei due ectoplasmi Zorapide e Darietti non possiamo riferirvi nulla: encefalogramma piatto, partita sotto zero, partenza in salita, serata inaugurale storta e contorta.
Serata scialba, poco incisiva, appena otto chiamate SPECIAL e molti errori dovuti alla ruggine estiva.
L’Onnivoro s’invola e negli ambienti metropolitani clandestini si mormora che abbia prenotato un volo per le Isola Caiman dove si godrà il successo della serata in compagnia delle odalische della Briscola chiamata, rendendosi irreperibile per tutto il resto della stagione (in modo da non sporcare la Classifica Generale raggiante e rilucente).
In ogni modo, per intanto, la prima Classifica Generale si presenta così.
Attendendo il vivo della stagione e tempi migliori (soprattutto) vi rimandiamo alla prossima.

3 risposte a “Quelli della Briscola – 1

  1. Ho perso semplicemente perchè dovevo perdere… a sangue freddo posso dire che ho esagerato con le chiamate a carichi… 3 carichi in una serata e tutti e tre rischiosissimi sono troppi… ma quando vedo più di 30 punti in mano, non posso che pensare a qualcosa di Special.

    Credo che io sia primo nella classifica delle Special, che ricordo essere costruita sia aggiudicando 1 punto a chi chiama la special e +2 se vince anche.

    Complimenti all’Onnivoro… che – ho le prove – ha chiesto alla sua azienda di farsi traferire all’estero per un anno… ma sembra non ci sia riuscito: per adesso si cucca una settimana in Turchia e poi si vedrà!
    Quanto a me, non credo di aver trasferte nei prossimi mesi di lavoro (hi hi hi) per cui sono pronto per ristabilirmi in vetta alla classi.

  2. Tronfio e borioso, giro da 2 giorni in casa con un predellino portatile per mostrarmi un po’ più alto.
    Sul lavoro ieri ho riparato una macchina ormai considerata persa per sempre.
    Sono stato da Castorama e ho trovato tutto il materiale che mi occorreva, esattamente delle dimensioni in cui speravo. Mi è stato anche in auto.
    E’ arrivato un conguaglio sullo stipendio.
    Il PIL si impenna.
    Per il bene mio e della nazione, continuerò a vincere.

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...