Suonate…

Al semaforo, fermi ai blocchi di partenza: a destra una rombante Kawasaky 1000 che fa tremare la terra sotto i piedi ad ogni sgasata, cavalcata da un centauro completamente nero, talmente nero che non distingui nemmeno se uomo o donna.
E va bè, davanti a cotanta ostentata cattiveria, non si può proferir parola.
A sinistra c’è lei, Nilla Pizzi con le sue rughe scavate, con il suo bel casco di banane in testa (datato), il suo foulard policromo (datato), occhiale da sole da diva (con le ali diamantate, il tutto datato), con il suo Garelli (quello con i cerchioni a cinque razze e il sedile nero lungo con sopra scritto GARELLI in bianco) datato.
Piiiiiiiiii.
Piiiiiiiiii.
Avvisatore acustico (modello pestata di coda di gatto) di Garelli datato.
Piiiiiiiiii.
Piiiiiiiiii.
La sciantosa vegliarda fa capire al velocipede davanti che vuole passare per “scattare” nel traffico cittadino.
Piiiiiiiiii.
Piiiiiiiiii.
Piiiiiiiiii.
“Signora, se suona ancora quel gatto morto le tiro una gomitata!”.

Quando ci vuole, ci vuole.

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...