CENNI STORICI

Gita fuori porta in una domenica di fine Ottobre particolarmente primaverile.
Visita (con messa) a San Riccardo Pampuri e poi pranzo (luculliano) in quel di Bereguardo dove, dopo avere saziato l’appetito in senso stretto, siamo passati a saziare l’appetito prettamente culturale visitando il Castello visconteo dotato di un notevole parco retrostante dove poter far pascolare e scorrazzare il Teo ed i suoi amici.
Entriamo all’interno del castello, nel piazza d’armi, e faccio presente al Teo, rimbalzante da una parte all’altra, che lì secoli addietro passarono i valorosi cavalieri e nobili signori, così per cercare di stuzzicare la fantasia del bimbo.
La risposta al mio tentativo di approccio culturale (non che mi aspettassi più di tanto, vista la tenera età) è stata: “Bello, così possiamo giocare a pallone!!”.
Chiaramente il Teo ha compreso in pieno l’eroicità e l’intraprendenza dei valorosi cavalieri.

Annunci

Se Vuoi puoi dire la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...